Tubercolosi a Roma

Il sindaco di Roma Marino lancia l’allarme tubercolosi nella capitale.

Roberto Fiore ( FN): da due anni che lo ripetiamo.

In merito alle dichiarazioni del sindaco Marino, il segretario nazionale di Forza Nuova dichiara: “Non ci voleva uno statista per accorgersi che un’invasione di immigrati nord africani di questo tipo avrebbe portato malattie ed epidemie. “


Dopo i 10 militari impegnati nell’operazione Mare Nostrum ora la tubercolosi colpisce i cittadini di numerose città. Roma compresa.
E come sempre di fronte alle emergenze nazionali quando non vi è nessun interesse personale in gioco e quando non c’è nulla da intascarsi, il governo se ne lava le mani.
Il ministro dell’interno è una marionetta che non ascolta nessuno, il presidente del consiglio è in gita scolastica in Asia, l’Europa continua ad essere inesistente.
In una situazione di caos totale, dove centinaia e centinaia di malati girano per strada e i ministri gettano la spugna, Forza Nuova è l’unico movimento che rappresenta l’ordine e la salvezza della nazione.
Come andiamo dicendo da anni infatti, solo Forza Nuova può realisticamente fermare l’immigrazione, rispedire in Africa tutti gli immigrati e salvare gli italiani da malattie che avevamo debellato decine e decine di anni fa.

Lascia un commento