TERRORISTI ISLAMICI IN CASA NOSTRA

57 Espulsioni di estremisti islamici presenti sul territorio italiano solo nel 2016. Esulta il ministro Alfano, piangano gli Italiani! “Le maglie dei controlli su chi entra in Italia sono talmente larghe che solo un imbecille può sperare che di circa 400.000 nuovi ingressi irregolari all’anno, solo 57 siano collegabili al terrorismo internazionale…le cellule dormienti in Belgio, in Germania e in Francia sembrano non aver insegnato davvero nulla” denuncia il Segretario Provinciale di Forza Nuova Bergamo. Il proselitismo si realizza qui da noi con la predicazione nelle moschee e per la strada. Quante moschee abusive o non controllate sono presenti sul nostro territorio? Non è certo un caso che l’estremista espulso oggi fosse residente a Seriate. La cittadina bergamasca ospita infatti una moschea abusiva, così definita dai residenti dello stabile incriminato, nonostante la locale amministrazione leghista si ostini a dire che si tratta di un centro culturale controllato. “Quanto sia veramente controllata è evidente dalle continue denunce dei cittadini ” continua Serughetti. Di chi bisogna fidarsi allora? “Di certo non di partiti e ministri che con l’immigrazione, fregandosene della nostra sicurezza interna, fanno affari… e non bisogna fidarsi, ahi noi, nemmeno di chi, come la Lega a livello locale dimostra, predica bene ma razzola male…”

Ufficio Stampa
Forza Nuova Bergamo
Tel: 331/2277585